Image1

160-tusciafor

QTube

Video Id mancante!

JoomCategories for JoomGallery

JC_NO_CATEGORIES_FOUND_LBL

Tuscia for You alla Borsa Internazionale del Turismo

  • PDF

Ha aperto a Milano l'edizione 2014 della BIT, la più grande e storica fiera internazionale del Turismo in Italia dove Tuscia Doc e Tuscia for You sono presenti con numerose proposte indirizzate al mercato italiano ed Europeo.


La BIT è una fiera italiana sul turismo in cui s'incontrano gli operatori di tutto il mondo, ed è qui che si muovono domanda ed offerta, agenzie, enti istituzionali, tour operator, manager, uffici turistici, networking, incoming T.O., Compagnie aeree e marittime, ma anche piccoli operatori proprietari di strutture ricettive.
Dopo la flessione importante degli ultimi anni, dovuta in particolar modo all'avvento dei nuovi sistemi di comunicazione, alla situazione economica mondiale e alla difficoltà di approccio per i piccoli operatori, la BIT rilancia con delle novità al passo con i tempi e con un mercato in continua evoluzione con delle novità dedicate principalmente al B2B per semplificare anche ai più piccoli il contatto diretto al business.
A questa edizione Tuscia for You partecipa con proposte e soluzioni mirate pianificate in collaborazione con Tour Operator locali per l'offerta, e Tour Operator internazionali per la domanda nell'intento di sviluppare una comunicazione più chiara ed ottimizzare una serie di servizi sui quali la nostra provincia è notoriamente carente.
"Dopo aver analizzato attentamente le esigenze e le richieste specifiche, si è riusciti a redigere alcune proposte perfettamente in linea con la domanda" - spiega paola Cimetta Responsabile di Tuscia for You - "e questo fa ben sperare per risultati concreti a breve. Già per la stagione 2014 le richieste sono in continua crescita, probabilmente un +20% che potrebbe raggiungere anche il 30% a fine 2014 se non avremo un clima capriccioso come quello di questi giorni, causa diretta di molte disdette".

Il mercato Europeo rappresenta per la Tuscia una risorsa determinante perché racchiude popoli di estimatori della cultura e della storia italiana, amanti del divertimento e delle risorse enogastronomiche. Paesi benestanti che hanno un notevole potere d'acquisto e che si trovano appena oltre il confine italiano.
E' qui che Tuscia for You orienta molte energie per il 2014/2015, senza però trascurare l'Italia e gli italiani che, nonostante la crisi economica, rappresentano ancora oggi la risorsa principale per un turismo trasversale in Tuscia poiché tutte le risorse presenti nella domanda di questo target, sono ampiamente disponibili a catalogo.
Quel che manca sono servizi appropriati e dedicati ai quali, auspichiamo, gli enti preposti intervengano quanto prima e in maniera massiccia seguendo le preziose indicazioni degli operatori locali.

Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Febbraio 2014 10:18