Image1

160-tusciafor

QTube

Video Id mancante!

JoomCategories for JoomGallery

JC_NO_CATEGORIES_FOUND_LBL

Tuscia for You vince un'altra scommessa

  • PDF

Anche a dicembre e gennaio, che sono mesi notoriamente piatti, si confermano gruppi in visita nella Tuscia.

Questo significa che lavorando bene e costantemente prima o poi  i frutti arrivano, e in effetti Tuscia for You insieme a Tuscia Doc hanno lavorato sodo e ininterrottamente negli ultimi anni in ogni direzione, con ogni target turistico.
Portare gruppi a nella Tuscia con regolarità nei mesi invernali è una sfida ardua anche per le agenzie più importanti. Negli obiettivi di Tuscia Doc / Tuscia for You c'era da tempo questo traguardo per raggiungere quella continuità necessaria oltre i periodi notoriamente popolati di turisti perché per sviluppare un indotto turistico servono presenze costanti in tutti i mesi affinché gli investimenti pubblicitari, promozionali e aziendali, possano essere giustificati.
Bene, il primo traguardo del 2014 è stato raggiunto con ben 26 gruppi, alcuni soggiornanti, tutti però hanno pranzato o richiesto degustazioni di prodotti tipici a Tuscia Doc.
Tra le iniziative che fanno sperare in una stagione in netta crescita, lo start-up del progetto "Museo dei Sapori", la realizzazione di materiale pubblicitario e promozionale per le attività, la programmazione di eventi enogastronomici, la partecipazione a fiere e manifestazioni turistiche.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 05 Febbraio 2014 08:09